Mostra "Turismo a fumetti"

 

Le incredibili avventure di Ivan nelle Valli del

Natisone e ai laghi di Doberdò e Pietrarossa

Dal 19 al 28 aprile 2024

Villa Galvani

Dal martedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00

Sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00

In mostra, le tavole illustrate del quarto volume di Turismo a fumetti. I protagonisti sono Ivan e una misteriosa bambina. Co-protagonisti, il papà di Ivan, la zia e Gjan, pupazzo di Ivan, nonché fedelissimo amico immaginario, il cui nome deriva da quello di un folletto dei boschi della tradizione friulana, curioso per natura, coinvolgente e determinante nei momenti in cui intervengono delle novità.

Ivan è un ragazzino sempre molto arrabbiato e restio a visitare i luoghi dove ha vissuto la mamma, che ha perso recentemente. Con il papà si reca a Drenchia dalla zia, sorella della madre. Qui incontra una bambina misteriosa che lo accompagna in un vero e proprio viaggio di conoscenza, alternativo e dai contorni magici, delle Valli del Natisone fino ai laghi di Doberdò e Pietrarossa.

Ivan e la bambina passeggiano lungo il sentiero della Pace sulla cresta morenica al confine, fanno un bagno alle cascate Kot, visitano lo SMO a San Pietro al Natisone, esplorano la grotta di San Giovanni d’Antro che poi si rivela essere una chiesa antichissima e infine, al Lago di Doberdò, Ivan fa una strana e dolce scoperta. Il tutto sospeso tra realtà e immaginazione.

L’esposizione si completa con le tavole tratte dai precedenti albi di Turismo a fumetti dedicate ad Aquileia, Polcenigo e Spilimbergo.

Turismo a fumetti è un progetto di PAFF!

Sceneggiatura: Francesco Matteuzzi

Illustrazioni e grafica: Valentina Angelone