Officina delle arti: il decoro come gioco creativo

Officina delle arti: il decoro come gioco creativo
Bambini dai 6 a 11 anni
06/09/2021 - 10/09/2021
9:00 - 12:30
€80,00
Norme anti-Covid
L’attività si svolge nel rispetto delle misure previste dal DPCM, con il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, la presenza nei locali di gel disinfettanti e l’obbligo dell’uso della mascherina. Gli operatori si riservano di misurare la temperatura corporea dei partecipanti al momento dell'ingresso.

Disposizioni di legge
L'attività rientra nel progetto “La palestra della creatività”, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia ai sensi L.R. 16 del 11/2014 (Norme regionali in materia di attività culturali) art. 30 bis, e realizzato in partnership con Unisef.
Per prenotare, accetta i termini e le condizioni di utilizzo del servizio e leggi l'informativa sulla privacy.
Per le attività in collaborazione con UNIS&F, accetta ulteriori termini e condizioni.
Se sei già registrato, accedi al sito prima di procedere.
Se non sei registrato, dopo la prima prenotazione, attendi le credenziali per accedere al sito e gestire le tue prenotazioni.

Il decoro come gioco creativo

Coltivare l’espressione e la creatività dei bambini e delle bambine attraverso le tecniche artistiche tradizionali (stampa, rilegatura, incisione,…) al fine di creare il proprio kit per il racconto del sé anche senza usare la parola, anche senza il digitale, anche senza cavi di alimentazione!

Il corso vuole aiutare i partecipanti a sperimentare in maniera creativa e giocosa la tecnica della decorazione a rilievo e alla sue diverse possibilità artistiche. Ogni lezione illustrerà una tecnica differente che andrà ad arricchire l’elaborato finale.

  • LEZIONE 1: decorazione a sbalzo
  • LEZIONE 2: l’altorilievo
  • LEZIONE 3: il rilievo si fa tridimensionale
  • LEZIONE 4: il pressbrokat
  • LEZIONE 5: rilievo artistico

Docente: Mara Prizzon

Materiale didattico

Si raccomanda, anche per questioni igieniche, di portare con sé la cancelleria base (matita, gomma, colla, forbice, righello e/o squadretta)

Accompagnamento

I bambini vengono affidati al docente per tutta la durata del laboratorio: non occorre la presenza continua del genitore.

Norme di legge

Le nostre aule didattiche sono sufficientemente grandi da permettere il distanziamento di 1 metro tra i partecipanti e vengono regolarmente igienizzate.

Informazioni sulla prenotazione

La prenotazione per quest’attività è obbligatoria e avviene mediante la compilazione del modulo sottostante. Non è possibile partecipare senza aver prenotato. Se il pagamento avviene in loco il giorno stesso, occorre arrivare con un congruo anticipo di almeno 15 minuti sull’orario di inizio della lezione.

L’attività verrà attivata al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti. Gli iscritti e le iscritte verranno avvisati per tempo in caso di un’eventuale mancata partenza. L’attività è a numero chiuso: sono ammessi fino a 15 partecipanti.


Mara Prizzon

Mara Prizzon dello Studio Associato Eupolis è una storica dell’arte specializzata nella didattica museale, nella formazione e nella realizzazione di allestimenti espositivi, seguendo il motto “osservare, sperimentare, conoscere”. Crede fortemente nell’importanza di educare al bello anche gli utenti più piccoli.

Disponibilità

Ancora 14 disponibili.
Le prenotazioni chiudono il 04/09/2021 alle 15:30

€80,00