Landscape in Watercolor – Corso di Acquerello En Plein Air

Landscape in Watercolor – Corso di Acquerello En Plein Air
Dai 18 anni
06/06/2020 - 27/06/2020
17:00 - 20:00
130€
Norme anti-Covid
L’attività si svolge nel rispetto delle misure previste dal DCPM, con il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, la presenza nei locali di gel disinfettanti e l’obbligo dell’uso della mascherina. Gli operatori si riservano di misurare la temperatura corporea dei partecipanti al momento dell'ingresso.
Per prenotare, accetta i termini e le condizioni di utilizzo del servizio e leggi l'informativa sulla privacy.
Per le attività in collaborazione con UNIS&F, accetta ulteriori termini e condizioni.
Se sei già registrato, accedi al sito prima di procedere.
Se non sei registrato, dopo la prima prenotazione, attendi le credenziali per accedere al sito e gestire le tue prenotazioni.

Claude Monet disse di non aver mai sentito il bisogno di un vero studio personale avendo sempre dipinto all’aperto, Turner si faceva legare all’albero maestro della nave per osservare la tempesta mentre Sargent fuggiva dalle lunghe sedute di lavoro ad olio per perdersi nella natura grazie ai colori saturi dei suoi acquerelli.

Con il corso “En plein air” vogliamo riprendere il contatto diretto con la luce naturale per una osservazione profonda e personale dell’ambiente che ci circonda. Con il disegno e la pittura dal vero ogni immagine viene registrata nella nostra memoria. Dipingere può essere un’esperienza multisensoriale, all’aperto la luce avrà una temperatura e gli alberi un profumo.

“En plein air” è un salto indietro nell’epoca analogica precedente alla fotografia.

PROGRAMMA DIDATTICO

Docente: Andrea Venerus

Il corso si sviluppa in 4 lezioni da 3 ore ciascuna, a partire da sabato 6 giugno con cadenza settimanale.

Il primo incontro si svolgerà in studio presso il PAFF! e sarà basato su studi propedeutici alla pittura dal vero del paesaggio.

Gli ultimi tre appuntamenti si svolgeranno interamente all’aperto. In caso di maltempo gli incontri slitteranno di una settimana salvo festività. I luoghi di pittura si raggiungeranno a piedi partendo dal Parco Galvani i tempi di andata e ritorno sono parte della lezione durante i quali si introdurrà il tema o si discuterà dei risultati.

Per questo corso è consigliato aver avuto una minima esperienza di pittura a pennello e una minima conoscenza dei colori ad esempio aver dipinto a scuola, aver fatto esperienze da autodidatta a casa o seguito altri corsi. Non è richiesto saper disegnare bene, ci basterà accennare le forme naturali degli alberi dei corsi d’acqua e delle sagome di edifici.

PRIMA LEZIONE

Esercizi su opere di J.S. Sargent
Con verdi e acqua
Con verdi ed edifici

SECONDA LEZIONE

Pittura all’aperto
Parco del seminario ingresso posteriore ponticello acqua

TERZA LEZIONE

Pittura all’aperto
Parco del seminario ingresso anse del fiume riflessi alberi e acqua

QUARTA LEZIONE

Pittura all’aperto
Ponte di Adamo ed Eva vista verso la città dal basso del fiume

ORARIO DELLE LEZIONI: 17.00 – 20.00

Materiali per pittura in studio

(da acquistare a carico dello studente):

  • Carta acquerello grana fina (intermedia tra la satinata e la grossa) 300 gr/mq dimensione approssimativa A4
  • Pennelli tondi: n.1 piccolo (dal 3 al 5) n.1 medio (dal 8 al 12) n.1 grande (dal 18 al 24)
  • Colori solidi in tazzine: kit da 12 di base o superiore
  • Matita 2B e gomma pane
  • Nastro di carta da 2-3 cm
  • 2 Bicchieri in plastica o vetro
  • Carta assorbente tipo cucina
  • Tavoletta in legno o plastica dimensioni circa A3 (per fissare il foglio)

Materiali per pittura all’aperto

(prima di fare acquisti attendere la prima lezione in cui si mostreranno i materiali):

  • Cavalletto o leggio per pittura in piedi
  • Sedia pieghevole per pittura seduta con o senza cavalletto
  • Tavoletta di legno circa A4 o A3 e nastro adesivo in carta
  • Carta acquerello grana fina già tagliata o in album
  • Scatola colori solidi in tazzine
  • Pennelli
  • Matita / gomma
  • Barattolo in plastica
  • Bottiglia d’acqua per pittura

Abbigliamento consigliato:

  • Scarpe adatte a erba e terra
  • Pantalone lungo
  • Cappello e Occhiali da sole
  • Camicia manica lunga in caso di zanzare (vestirsi a strati)
  • Repellente per zanzare e Acqua da bere

Per ulteriori informazioni sui materiali, consigliamo la visione del video sottostante.

Costo:

130€ inclusa tessera PAFF! 2020

100€ per i possessori della tessera PAFF! 2020

Minimo 5 iscritti, massimo 10


Andrea Venerus

Andrea Venerus nato a Pordenone nel 1964 è un pittore e illustratore, ha studiato disegno, pittura e incisione con maestri d’arte e presso la scuola Internazionale di Sarmede, partecipando ad esposizioni nazionali e internazionali di illustrazione. 
Ha realizzato immagini scenografiche e live pianting per il teatro e per la musica collaborando con compagnie teatrali ed eventi culturali quali Jazz Koine, Pordenone Summer Jazz , Eticamente, Isole Sonore, MagrediMusica, Teatro Comunale G. Verdi Pordenone. Ha pubblicato libri illustrati con la casa editrice L’ominorosso e illustrato copertine per pubblicazioni di narrativa per adulti, copertine CD e grafica pubblicitaria. L’ultimo suo libro illustrato si intitola “Estranea” disponibile in e-book su Amazon.

Il corso si svolgerà nel rispetto di tutte le misure previste dal DCPM, garantendo il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro e la presenza di gel lavamani nei locali.

Il corso rientra nel progetto “La palestra della creatività”, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia ai sensi L.R. 16 del 11/2014 (Norme regionali in materia di attività culturali) art. 30 bis, e realizzato in partnership con Unisef.