Segni senza compromessi

Adatto a: tutti
Dove: PAFF! International Museum of Comic Art
Quando: 31/03/2023 - 30/04/2023
Orari: come da apertura museo

Nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, il PAFF! ospita la mostra itinerante di graphic novel Segni senza compromessi dedicata alla vita e alle opere del celebre artista promossa da Centro Universitario Teatrale, insieme all’associazione culturale DayDreaming Project e Barta Edizioni.

In una delle sale dell’International Museum of Comic Art sono esposte le opere realizzate da sette artisti riconosciuti a livello internazionale, che hanno illustrato una graphic novel sull’enorme produzione pasoliniana, la quale spazia tra opere letterarie, drammaturgie, indagini giornalistiche, cinema e poesia.

Gli artisti coinvolti sono: Andromalis (Roma), Guglielmo Manenti (Modica, Ragusa), Andy Prisney, Gardums & Ki (Trieste, Pisa), Stefano Zattera (Vicenza), Marco Corona (Torino), Luca Ralli (Arezzo, Roma).

Il risultato finale del progetto Segni senza compromessi è anche un volume contenente le tavole originali, pubblicato da Barta Edizioni.

L’organizzazione dell’esposizione è a cura di CUT Trieste con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, la collaborazione di Comune di Trieste, DD Project, Hangar Teatri, Barta Edizioni, Charta Sporca, PAFF!, Accademia del Fumetto, Comunità Greco Orientale di Trieste, Vastagamma, Maidiremai, Let’s Patto per la lettura.

Segni senza compromessi

Adatto a: tutti
Dove: PAFF! International Museum of Comic Art
Quando: 31/03/2023 - 30/04/2023
Orari: come da apertura museo

Nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, il PAFF! ospita la mostra itinerante di graphic novel Segni senza compromessi dedicata alla vita e alle opere del celebre artista promossa da Centro Universitario Teatrale, insieme all’associazione culturale DayDreaming Project e Barta Edizioni.

In una delle sale dell’International Museum of Comic Art sono esposte le opere realizzate da sette artisti riconosciuti a livello internazionale, che hanno illustrato una graphic novel sull’enorme produzione pasoliniana, la quale spazia tra opere letterarie, drammaturgie, indagini giornalistiche, cinema e poesia.

Gli artisti coinvolti sono: Andromalis (Roma), Guglielmo Manenti (Modica, Ragusa), Andy Prisney, Gardums & Ki (Trieste, Pisa), Stefano Zattera (Vicenza), Marco Corona (Torino), Luca Ralli (Arezzo, Roma).

Il risultato finale del progetto Segni senza compromessi è anche un volume contenente le tavole originali, pubblicato da Barta Edizioni.

L’organizzazione dell’esposizione è a cura di CUT Trieste con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, la collaborazione di Comune di Trieste, DD Project, Hangar Teatri, Barta Edizioni, Charta Sporca, PAFF!, Accademia del Fumetto, Comunità Greco Orientale di Trieste, Vastagamma, Maidiremai, Let’s Patto per la lettura.