FACES! International Caricature Experience Pordenone

Adatto a: (a seconda della fascia oraria) figure professionali del settore e pubblico generalista
Dove: PAFF! International Museum of Comic Art
Quando: 16/05/2024 - 19/05/2024
Orari: giovedì 16/05: 18.00-20.30 | venerdì 17/05: 10.00-20.00 | sabato 18/05: 10.00 - 20.00 | domenica 19/05: 10.00 - 20.00
partecipazione agli eventi PRO: €350 | ingresso alle attività per il pubblico: €0

PORDENONE, CAPITALE DELLA CARICATURA
FACES! IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CARICATURA
A PORDENONE DAL 16 AL 19 MAGGIO 2024
Un’opportunità senza precedenti per ogni professionista del settore per confrontarsi con le figure più importanti dell’arte della caricatura in sessioni di studio dedicate. Un’occasione per Pordenone per aprirsi a un nuovo pubblico internazionale, guardare l’Italia con i suoi occhi e guardare con i propri i tanti modi di intendere la caricatura nel mondo.

VISITA IL SITO DEL FESTIVAL

Pordenone, 25 marzo 2024.
Pordenone diventa la capitale della caricatura con il festival FACES! (“volti” in inglese) organizzato da PAFF! International Museum of Comic Art da un’idea di Federico Cecchin e Marzio Mariani. Dal 16 al 19 maggio, cinquanta figure di spicco dell’arte della caricatura arriveranno da tutto il mondo per fare base al museo del fumetto in una quattro giorni di approfondimento, sperimentazione e, soprattutto, caricature! 
FACES! è un’occasione di confronto professionale, con sessioni di studio a cura di quattro speaker, delle vere eccellenze per ogni sfaccettatura dell’arte della caricatura: Tom Fluharty, Riccardo Mazzoli, Maria Picassó i Piquer e Daniel Stieglitz. Tom Fluharty dal Sud Dakota (Stati Uniti), è un artista da studio, maestro indiscusso che ha rinnovato la tradizione caricaturista occidentale, autore di innumerevoli copertine cult; Maria Picassó i Piquer dalla Spagna, si contraddistingue da un lato per il suo approccio grafico e minimale, e dall’altro per la sua spiccata capacità d’osservazione psicologica; Daniel Stieglitz dalla Germania, è il prototipo del grande caricaturista di eventi, capace di immergersi nella folla e regalare allegria e stupore attraverso i suoi disegni; infine Riccardo Mazzoli, un’eccellenza italiana che ha saputo introdurre la caricatura nel mondo complesso dell’animazione in TV, rendendola immensamente popolare. Sotto la guida di queste quattro personalità, verranno realizzate in loco opere legate al tema della prima edizione di FACES!: “Very italian: beyond stereotypes”. Con queste caricature verrà allestita una mostra temporanea che inaugurerà il 19 maggio prima della cerimonia di chiusura del festival. In quell’occasione PAFF! conferirà anche un premio alla carriera, il primo, in Italia, di respiro internazionale a celebrare un intero percorso artistico nell’ambito della caricatura. Il pubblico generalista potrà visitare la mostra, ma non solo: in fasce orarie specifiche del sabato e della domenica, potrà recarsi al PAFF! e prenotare gratuitamente una sessione di caricatura!
FACES! è l’unico festival internazionale in Italia dedicato all’arte della caricatura. Prende ispirazione nel suo format dalla decennale esperienza del viennese Eurocature ed è stato accolto con entusiasmo da tutta la community di ISCA (International Society of Caricature Artists) che ogni anno organizza negli Stati Uniti la più importante rassegna di settore.
Una manifestazione del genere non poteva che trovare la sua casa al PAFF! come ben ci spiega il presidente Marco Dabbà: “Quando Federico Cecchin, caricaturista e influencer da 4 milioni di follower, ci ha proposto questa idea, ci abbiamo subito creduto. PAFF! come istituzione internazionale dedicata alla nona arte, sente il dovere di celebrare anche questo ambito del disegno. Da qui la decisione di formare una squadra che affiancasse Cecchin per la realizzazione di una manifestazione che andasse oltre il concetto canonico di festival, per la messa a terra di una vera e propria experience, speriamo indimenticabile per chi ne farà parte”. Come conferma anche Federico Cecchin “Quando ho partecipato al mio primo festival Eurocature, ho subito pensato al PAFF! quale luogo ideale per un’iniziativa simile. Sapevo che un’eccellenza del mondo del fumetto come quella della mia città era l’interlocutore che per primo si sarebbe reso conto del potenziale di questa comunità divertente e piena di entusiasmo”. Ad affiancare Cecchin come curatore, Marzio Mariani, storyboard artist e visualizer di chiara fama e grande competenza, che ci racconta “L’incontro con la community dei caricaturisti internazionali per me è stato un punto di svolta nella mia carriera. Ho scoperto una vitalità ed un approccio al fare artistico completamente nuovo, privo di affettazione e carico di umanità. Da quel momento ho pensato che sarebbe stato bello riuscire a fare arrivare al pubblico italiano questa ventata di energia. Grazie al PAFF! e alla sua visione aperta verso questa nicchia il mio sogno di elevare l’arte della caricatura e diffonderla sta diventando realtà”.
Non resta che salvare in calendario le date dal 16 al 19 maggio per prendere parte a questo evento straordinario che celebra l’arte, la creatività e la diversità culturale!

VISITA IL SITO DEL FESTIVAL

Biografie del team curatoriale

FEDERICO CECCHIN
Pordenonese doc, professionista della comunicazione visiva il cui marchio distintivo è la sua abilità nel creare caricature istantanee. Grazie alla sua velocità nel tracciare le linee, crea una caricatura completa in soli 60 secondi, un talento che lo ha reso popolare anche in tv e sui social media, raggiungendo una community di oltre 4 milioni di persone. 
 

 

 

 

MARZIO MARIANI “ODDONKEY”
Milanese di nascita, bolognese d’adozione, ha alle spalle un curriculum trentennale nel mondo della pubblicità, collaborando con le maggiori agenzie nazionali e internazionali come illustratore, visualizer e storyboard artist. Si è fatto strada nel mondo della caricatura nell’ultimo decennio vincendo molti premi sotto il nome di Oddonkey (asino ostinato) con riferimento all’umiltà della ricerca e all’ingiusta sottovalutazione dell’Arte della Caricatura.