Il PAFF! rende omaggio ad Alfredo Castelli, che ci ha lasciati oggi, 7 febbraio. Il suo genio creativo ha arricchito per decenni la nostra immaginazione e ha dato forma a momenti indimenticabili nella cultura del fumetto.
Lo ricordiamo con grande e infinito affetto.
Il Consiglio Direttivo comunica che da oggi fino alla sua chiusura, prevista il 18 febbraio, la Mostra dedicata ad Alfredo Castelli sarà a ingresso gratuito.

Alfredo Castelli (Milano, 26 giugno 1947-7 febbraio 2024) è un inventore unico di personaggi umorisitici come Scheletrino e Omino Bufo (disegnati proprio da lui!), di personaggi avventurosi, riviste, celebri rubriche, iniziative editoriali, scoperte, indagini, studi storici e tanto altro

MARTIN MYSTÈRE

È senza dubbio il personaggio più famoso creato dalla geniale mente di Alfredo Castelli.

A lui è dedicata una parte significativa del percorso espositivo: pubblicazioni originali, videogiochi, dvd, il solo e unico Mac di Martin Mystère e libri scritti da Alfredo Castelli che spaziano dalle uniformi militari a rivelazioni sui precursori del fumetto, albi e volumi a fumetti da tutto il mondo, in un affascinante percorso inedito tra curiosità e sorprese.

In più, uno spazio dedicato agli AMys, l’Associazione Culturale Nipoti di Martin Mystère, nata nel 2003 dalla passione dei lettori per Alfredo Castelli e per il suo Detective dell’Impossibile.

Nel 1967 Castelli fonda, insieme all’amico Paolo Sala, la prima fanzine italiana, Comics Club 104, e lavora come soggettista anche per Cucciolo, Kolosso, Pedrito El Drito e altri personaggi umoristici. L’anno successivo, insieme a Mario Gomboli e Marco Baratelli, con i disegni di Carlo Peroni, dà vita a TILT, una rivista, durata solo due numeri.

In mostra si trovano tutti i rari numeri di Comics Club 104 e due copertine originali, due tavole di TILT, tra cui una di Diabetik, spassosa parodia di Diabolik.

Nel 1983 Alfredo Castelli e Silver (creatore di Lupo Alberto), dirigono la rivista Eureka, ideata nel 1967 da Luciano Secchi (in arte Max Bunker). Castelli e Silver rinnovano la rivista con una serie di numeri monografici e allegano al primo numero della loro gestione “Come si diventa autore di fumetti”, un utile prontuario per chi vuole avvicinarsi alla professione o è curioso di sbirciare dietro le quinte della Nona Arte.

Tutto ALFREDO CASTELLI dall’Omino Bufo a Martin Mystère – Catalogo Mostra

Con i testi di Valerio Bindi, Luigi F. Bona, Gianni Brunoro, Marco Dabbà, Alex Dante, Luca Raffaelli.

Lingua: Italiano
Copertina cartonata
Pagine: 98
ISBN: 9788890940187

Prezzo: € 20,00

Acquista online, spedizione tramite corriere

Iscriviti alla newsletter