SATURDAY PAFF: 1^ appuntamento Sabato 17 febbraio

Adatto a: per tutti
Dove: PAFF! International Museum of Comic Art
Quando: 17/02/2024
Orari: come da programma

Inizia sabato 17 febbraio il SATURDAY PAFF!, il primo di una serie di appuntamenti che si terranno una volta al mese fino a giugno. Laboratorio, DJ set, aperitivo, fino al grande schermo: il PAFF!, infatti, non è solo luogo di cultura ma anche di socializzazione, adatto per trascorrere il proprio tempo libero.

Il format del SATURDAY PAFF! si manterrà sempre uguale, cambiando di volta in volta i contenuti: nel pomeriggio si terranno laboratori per grandi e piccoli, a seguire dj set, incontri con l’autore e la proiezione del film nell’auditorium del PAFF!.

Per il primo sabato si comincia alle 15.30 con il laboratorio, adatto dagli 8 anni in su, dal tema Mostri e vampiri a cura di Alberto Corradi (accesso su prenotazione, posti limitati), alle 19 musica e aperitivo con dj Zellaby e alle 20.30 sarà proiettato il film “Nosferatu” di Werner Herzog (accesso fino ad esaurimento posti).

Il primo Saturday PAFF! vuole celebrare la conclusione della mostra dedicata ad Alfredo Castelli, ricordando uno dei più importanti rappresentanti del fumetto italiano a pochi giorni dalla scomparsa, attraverso uno dei racconti che ha sceneggiato: la trasposizione a fumetti del racconto “Nosferatu a Venezia” uscito sulla rivista Horror.

 

PROGRAMMA

Ore 15.30 laboratorio con Alberto Corradi

Partecipazione su prenotazione scrivendo a didattica@paff.it

Autore di fumetti, illustratore, visual artist e curatore.
Dagli anni Novanta ha collaborato e collabora con l’editoria indipendente italiana, straniera e con Panini Comics Italia, Gruppo Editoriale L’Espresso (La Repubblica XL), Edizioni San Paolo (GBaby), Adriano Salani Editore, Baldini Castoldi Dalai (Linus).
Dal 2011 al 2023 ha collaborato con la storica agenda Smemoranda, per cui ha realizzato illustrazioni e strisce a fumetti. Ha pubblicato il romanzo grafico Smilodonte e l’antologia senza parole Regno di Silenzio.
Ha curato varie pubblicazioni, tra cui Quadradinhos: sguardi sul fumetto portoghese (Chili Com Carne, Mimisol, TCBF) e insieme a Massimo Giacon e Diavù il volume antologico XL Comics (Panini 9L) che raccoglie tutte le storie a fumetti apparse su La Repubblica XL.
Dal 2011 al 2016 è stato direttore artistico delle mostre internazionali del Treviso Comic Book Festival (TCBF), concludendo il ciclo con la mostra Land Escapes: visioni & evasioni dal Regno Unito, co-curata con il critico e giornalista inglese Paul Gravett.
Continua a lavorare su progetti personali e collettivi come Nessun Rimorso (Coconino Press, 2021) e Fumetti di Menare (In your face Comix), Guida turistica agli aldilà possibili (Čapek), Inoki (Tentacle Press) tutti apparsi nel 2023.

Ore 19.00 aperitivo e djset con DJ Zellaby 

Ore 20.30 proiezione “Nosferatu, Il principe della notte” regia di Werner Herzog (1979). Introduce Luca Ruocco (da remoto)

Accesso fino ad esaurimento posti.

Luca Ruocco è sceneggiatore, performer, regista e critico cinematografico.
Ha collaborato con numerose testate cartacee e web di critica cinematografica, da Indie.Horror.it a Taxidrivers a Splatter. Nel 2010 fonda il portale dedicato al cinema e alla cultura di genere InGenereCinema.com, che tutt’ora dirige.
Scrive le sceneggiature di alcuni cortometraggi, premiati in festival italiani e stranieri. Tra questi “Versipellis” prodotto da Revok Film, casa di produzione con cui collabora tutt’ora in veste di sceneggiatore. Collabora con Bugs Comics fin dal primo numero di Mostri, curando e ideando interviste e redazionali e, dal numero 5, anche nel ruolo di sceneggiatore. Sempre per la stessa casa editrice è autore e parte dello staff creativo dei magazine Alieni e Gangster. Nel 2016 scrive e dirige, con Marcello Rossi, il documentario “Dylan Dog – 30 anni di incubi”, prodotto da Studio Universal in collaborazione con Sergio Bonelli Editore. Nel 2019 è creatore e sceneggiatore del format “Il Giro dell’Horror”, docu-serie dedicata all’horror made in Italy, di cui è anche interprete principale e nel 2022 pubblica con Bakemono Lab il suo romanzo horror per ragazzi “Denti da Latte” illustrato da Stefano Tambellini.

 

L’ingresso al costo del biglietto rappresenta un passe-partout per il PAFF! e dà la possibilità di godere di tutte le proposte, dalle mostre temporanee all’esposizione permanente, dai laboratori al film passando per l’aperitivo.

Evento aperto a tutti: compra il biglietto, visita il PAFF! e accedi a tutte le attività speciali del SATURDAY PAFF!