Dal 7 al 22 febbraio in mostra al PAFF! le opere provenienti dal concorso internazionale

per vignette umoristiche e satiriche di costume “Caneva ride”

CANEVA RIDE! è un Concorso per vignette umoristiche e satiriche di costume, nato con l’intento di ricordare Toni Zampol, insegnante e sottile umorista, narratore del territorio di Caneva, attività̀ che svolgeva disegnando tra matrimoni e altri lieti eventi, pronto a cogliere il lato curioso o comico di personaggi e situazioni.

È promosso dalla Pro Loco Castello di Caneva APS (PN), con il contributo del Comune di Caneva e APS Màcheri di Andreis (PN).

Il concorso è aperto a tutti i disegnatori, dai 16 anni in su, ed è oggi uno degli appuntamenti internazionali più̀ significativi nel mondo della satira disegnata.

 In esposizione i lavori premiati in tutte le edizioni, gli omaggi legati al territorio di Caneva dei presidenti di giuria, un osservatorio degli autori segnalati a cura di Marilena Nardi che ha curato l’immagine del catalogo dedicata ad una fiaba del territorio canevese, “La bella Teresina”, oltre a una serie di informazioni sul Concorso e sulle motivazioni dei premi.

Dieci anni possono essere un attimo, oppure un tempo eterno, certamente il contenuto, il vissuto, la proposta di questo concorso assumono anche una valenza culturale e di promozione del territorio.

Centinaia i racconti proposti in mostra che faranno sempre sorridere.